M.O.R.


COM’E’ NATO


Promotore dell’iniziativa è Paolo Bertolino, un operatore del settore che arricchisce la sua professione di incordatore di racchette con una straordinaria passione per il tennis.


Racconta:
Ed insieme alla foto ed al palmares, il modello della racchetta o i modelli delle racchette utilizzate durante la carriera. Ho così reperito 100 racchette, riconducibili ai trenta giocatori presi in considerazione.

Oltre a queste, ci sono 750 racchette straniere e 150 italiane utilizzate da altri giocatori di grandissimo livello, per un totale che raggiungerà presto il traguardo di mille telai tutti diversi e unico al mondo. Il tutto frutto di donazioni di appassionati affascinati dal progetto, e di una tenace ricerca personale. Man mano che la collezione cresceva, ho scoperto un po’ alla volta l’incredibile passione che si nasconde dietro ogni racchetta d’epoca: il mondo dei mercatini è una continua fonte di sorprese, e proprio da questo sono arrivati molti dei telai più “preziosi” della raccolta.